Nell'offerta formativa...

PROGETTO "EDUCARE VIAGGIANDO"

Il viaggio è uno strumento educativo che è parte integrante dell’attività scolastica. L’Istituto Marcelline lo utilizza come strumento didattico, differenziando le mete secondo gli interessi delle varie fasce d’età degli alunni e la progettazione curricolare dei vari Corsi.

Obiettivi Educativi:

  • maturazione e sviluppo dello studente attraverso la formazione di uno spirito critico, della capacità di osservare e ‘leggere’ ciò che lo circonda
  • comprensione della realtà culturale in cui lo studente vive, a confronto con diverse mentalità e civiltà
  • rispetto del ‘diverso’, attraverso l’approccio con realtà socio-culturali differenti dal proprio ambiente e paese
  • socializzazione ed educazione alla collaborazione tra compagni e tra studenti e docenti ω sviluppo della capacità di ascolto e comunicazione.

PROGETTO "LINGUE"

Gli obiettivi perseguiti dall’Istituto sono conformi e corrispondenti ai livelli di competenza linguistica stabiliti dal Consiglio d’Europa.

Perché sia possibile ottenerli l’Istituto Marcelline Quadronno potenzia sin dai primi anni di scuola l’approccio alle lingue:

  • lingua inglese: 4 ore settimanali
  • seconda lingua comunitaria (spagnolo, francese, tedesco): 2 ore settimanali
  • lingua latina: 1 ora settimanale dalla classe 2^ (potenziamento) biennale
  • lingua greca: 1 ora alla settimana nella classe 3^

Appurata, inoltre, la necessità di inserire certificazioni linguistiche per adeguarsi sempre di più agli sviluppi dei programmi didattici a livello europeo, all’interno del progetto “Lingue” la scuola propone, in ambito curricolare, la preparazione ai seguenti esami di certificazione:

Lingua inglese – British Council:

  • KET (classe 3^)

Lingua spagnola – Istituto Cervantes:

  • DELE (classe 3^)

Lingua tedesca – Goethe Institut:

  • FIL (classe 3^)

Lingua francese – Institut Français de Milano:

  • DELF (classe 3^)

Si organizzano inoltre: VACANZE-STUDIO estive all’estero per gli allievi dell’ultimo anno della scuola Primaria e della scuola Secondaria di primo rado in rete con l’Istituto Marcelline di piazza Tommaseo a Milano e di Londra.

PROGETTO DI EDUCAZIONE MOTORIA

Lezioni di educazione motoria nelle quali, i ragazzi vengono avviati ad un confronto agonistico stimolante ma non competitivo. Gli alunni della Primaria e della Secondaria di I grado partecipano, inoltre, ai giochi sportivi organizzati dal Comune di Milano e a partite di calcetto in rete con altre sedi dell’Istituto Marcelline.

PROGETTO "TEATRO IN AZIONE"

Il teatro è uno strumento educativo straordinario: esso permette di rivelare aspetti del carattere e doti originali degli alunni e permette inoltre la trasmissione immediata di valori letterari umani e spirituali. I diversi corsi lo utilizzano come strumento didattico all'interno delle materie dell'area umanistica, differenziando le mete, i contenuti e le difficoltà espressive.

Le finalità sono differenti a seconda delle diverse fasce d'età, ma possono essere così generalmente sintetizzate:

  • Sviluppo della dizione fonetica e dell'espressione verbale
  • Ascolto di sé e dell'altro
  • Sviluppo della capacità di autocontrollo
  • Maturazione della capacità di movimento nello spazio
  • Maturazione del senso del sé
  • Coesione del gruppo e socializzazione
  • Sviluppo della passione per la letteratura teatrale e acquisizione del linguaggio specifico
  • Approfondimento di testi e autori classici e contemporanei
  • Sviluppo della creatività artistica ed espressiva

CORO D’ISTITUTO

L’esperienza pluriennale del canto corale, presente nella tradizione della scuola a partire dalla Scuola dell’Infanzia fino alla Secondaria di I grado, ha reso possibile dare vita al CORO D’ISTITUTO.

Obiettivi generali:

  • Conoscenza e apprezzamento della migliore tradizione classica e folk, sia laica sia, all’occorrenza, di varie tradizioni religiose e nelle diverse lingue straniere
  • Stimolo al raggiungimento di un obiettivo
  • Intuizione e pratica del concetto di armonia, anche dal punto di vista sociale
  • Rafforzamento dei valori di solidarietà, di rispetto reciproco

PROGETTO "UNA BIBLIOTECA NEL CUORE"

E’ un progetto verticale, rivolto a tutti i corsi in orario curricolare, che valorizza e stimola le capacità e le esigenze espressive dei bambini e dei ragazzi non solo nell’ambito della lettura, ma anche in quello dell’ascolto e della produzione orale e scritta, nonché nel settore grafico-artistico.

Il progetto si avvale delle insegnanti coordinatrici di classe di tutti i corsi, coadiuvate da un’assistente responsabile della biblioteca del Comprensivo, che collabora attivamente e valorizza gli obiettivi formativi generali espressi nel progetto educativo della Scuola:

  • l’educazione ai valori della solidarietà e responsabilità personale
  • la promozione delle potenzialità dell’alunno che prende coscienza di sè stesso
  • la comprensione della propria tradizione culturale nell’apertura alle culture differenti In particolare, le diverse tipologie di “progetti lettura” – differenziati per classe - si svolgono nel corso di moduli per tutti gli alunni dai 3 ai 14 anni, in compresenza con gli insegnanti prevalenti di area linguistico-espressiva.

Il progetto “Una Biblioteca Nel Cuore” propone inoltre:

  • la partecipazione degli alunni di Primaria e Secondaria a concorsi letterari e grafici nazionali e internazionali
  • l’attività di consultazione e di prestito libri presso la biblioteca per tutti i corsi
  • la partecipazione ad attività proposte presso la biblioteca di quartiere

PROGETTO "STEP BY STEP"

E’ un progetto che mira a garantire un ambiente sicuro, accogliente e stimolante dal punto di vista culturale, anche nel tempo in cui i bambini e i ragazzi sono in Istituto, ma non impegnati nell’orario curricolare obbligatorio. In particolare ci si propone:

  • assistenza a tavola e durante i tempi di ricreazione di personale capace di rapportarsi in modo educativo consapevole e di seguire i bambini e i ragazzi con attività ludiche appropriate;
  • assistenza e accompagnamento nello studio, in orario extra - scolastico (cioè nei giorni in cui non è prevista l'attività scolastica curricolare) e per tutta la durata dell'anno scolastico.

Tale iniziativa si propone di aiutare i bambini e i ragazzi a mettere in atto un metodo di studio ben organizzato ed efficace. In questo progetto si inserisce lo studio pomeridiano assistito, quotidiano, per alunni con DSA, organizzato dall’Associazione Mariapaola Albertario.

PROGETTO "AN APPLE A DAY"

Fanno parte di questo progetto tutte le attività che mirano a:

  • Favorire una conoscenza corretta del proprio corpo
  • Promuovere l'accettazione di sé
  • Favorire il bene-essere della persona
  • Promuovere l’abitudine a una corretta alimentazione

In particolare si svolgono, con l'ausilio di specialisti e in particolare del medico di comunità, incontri volti ad approfondire particolari aspetti dei diversi momenti dell'età evolutiva, ad esempio:

  • Educazione all'igiene orale
  • Educazione alimentare
  • Educazione alla salute
  • Educazione all’affettività
img11

Il Metodo Educativo

Scopri di più

img11

Gallery

Scopri di più

img11

Progetto Arte Formazione Cultura

Scopri di più

img11

Residenza Universitaria

Scopri di più