Torna indietro

Il viaggio studio di 4^ e 5^ Primaria e Secondaria in Toscana | Prima Parte

E dopo il viaggio studio della 3^ Primaria in Liguria questa settimana è toccato agli alunni di 4^ e 5^ Primaria e Secondaria partire, destinazione TOSCANA!

Si concluderà infatti domani il loro viaggio iniziato martedì 4 in questa terra dove storia, arte, natura, musica e poesia fanno da padroni!

Di seguito vi riportiamo le tappe di questi 4 giorni di esterna e il reportage fotografico dei giorni già trascorsi:

- TORRE DEL LAGO: visita guidata alla casa museo del grande musicista Giacomo Puccini, ricca di oggetti e ricordi della sua opera e della sua vita.

- LIVORNO: visita guidata del bellissimo museo dei Macchiaioli, dedicato a Giovanni Fattori.

- VAL DI CHIANA e VAL D’ORCIA: visita guidata dei paesaggi e dei borghi. L’intera area è oggi un parco protetto, ed è stata riconosciuta come Patrimonio dell’UNESCO sin dal 2004.

- MONTEPULCIANO: visita guidata della cittadina medievale di rara bellezza, un borgo unico con eleganti palazzi rinascimentali, antiche chiese, splendide piazze.

- PIENZA: conosciuta come la “città ideale” dei Rinascimento, creazione del grande umanista Enea Silvio Piccolomini, diventato poi Papa Pio II.

- SANT’ANTIMO: visita alla bellissima e suggestiva Abbazia, uno dei migliori esempi di architettura monastica medievale, dove vive una comunità di Monaci Olivetani e si possono ancora ascoltare i magnifici canti Gregoriani durante la Messa.

- PORTOFERRAIO: visita ai luoghi che hanno accolto l’imperatore francese Napoleone durante l’esilio di circa 10 mesi, dal 3 maggio 1814 al 26 febbraio 1815

Domani sarà invece la volta di:

- VOLTERRA: visita guidata di questa bella cittadina, celebre per l’estrazione dell’alabastro e in cui la storia ha lasciato il suo segno con continuità dal periodo etrusco fino all’ottocento, con testimonianze artistiche e monumentali di grandissimo rilievo, che possono essere ammirate semplicemente passeggiando per le vie del centro storico.

- BOLGHERI: caratteristico borgo sviluppatosi attorno al castello medievale raggiungibile attraverso il suggestivo Viale dei Cipressi dinanzi al settecentesco Oratorio di San Guido, il luogo è stato reso celebre dai versi di Giosuè Carducci nella poesia Davanti San Guido (1874). 




Primaria
Viaggi

Condividi questo articolo:

img11

Il Metodo Educativo

Scopri di più

img11

Gallery

Scopri di più

img11

Progetto Arte Formazione Cultura

Scopri di più

img11

Residenza Universitaria

Scopri di più

"Le nostre strutture sono completamente adeguate alla normativa di sicurezza vigente"


"(…)Battaglia per la libertà di scelta educativa"