Didattica e Organizzazione

L' Asilo Nido Marcelline Quadronno, rispondendo con la famiglia al diritto di educazione di ogni bambino, ha come finalità quella di educare i bambini in età compresa fra i 9 mesi e i 3 anni, rendendoli protagonisti del mondo che li circonda.

L’asilo nido consente l’affidamento quotidiano e continuativo dei bambini a figure diverse da quelle parentali, con specifiche competenze professionali. Costituisce un’esperienza ricca e stimolante per i bambini e le bambine che hanno l’opportunità di condividere in gruppo il gioco, le scoperte, la crescita emotiva e cognitiva e risponde al bisogno di custodia, cura e socializzazione delle famiglie.

Per ogni bambino o bambina, il Nido Marcelline Quadronno persegue sia l’acquisizione di capacità e competenze di tipo comunicativo, espressivo, logico ed operativo, sia un’equilibrata maturazione e organizzazione delle competenze e delle componenti affettive, sociali, cognitive e morali della personalità di ogni individuo.

Le finalità fondamentali del nido sono:

  • SVILUPPARE L’IDENTITÀ significa imparare a stare bene e a sentirsi sicuri nell’affrontare nuove esperienze in un ambiente sociale allargato;
  • SVILUPPARE L’AUTONOMIA comporta l’acquisizione della capacità di interpretare e governare il proprio corpo; partecipare alle attività nei diversi contesti; avere fiducia in sé e fidarsi degli altri; realizzare le proprie attività senza scoraggiarsi; provare piacere nel fare da sé e saper chiedere aiuto; esprimere con diversi linguaggi i sentimenti e le emozioni; esplorare la realtà e comprendere le regole di vita quotidiana;
  • SVILUPPARE LA COMPETENZA significa imparare a riflettere sull’esperienza attraverso l’esplorazione, l’osservazione e l’esercizio al confronto; descrivere la propria esperienza e tradurla in tracce personali e condivise, rievocando, narrando e rappresentando fatti significativi; sviluppare l’attitudine a fare domande, riflettere, negoziare i significati;
  • SVILUPPARE IL SENSO DELLA CITTADINANZA significa scoprire gli altri, i loro bisogni e la necessità di gestire i contrasti attraverso le regole condivise, che si definiscono attraverso le relazioni, il dialogo, l’espressione del proprio riconoscimento dei diritti e dei doveri; significa porre le fondamenta di un abito democratico, eticamente orientato, aperto al futuro e rispettoso del rapporto uomo-natura.

La determinazione di tali finalità deriva dalla visione del bambino come soggetto attivo, impegnato in un processo di continua interazione con pari, gli adulti, l’ambiente che lo circonda e la cultura.

Equipe Educativa

Le Educatrici del Nido Marcelline Quadronno utilizzano - adattandoli alle specifiche discipline - i seguenti metodi:
  • dall'osservazione del bambino e della bambina alla formulazione di una ipotesi di lavoro personalizzata e alla sua successiva applicazione: metodo induttivo;
  • da una ipotesi di lavoro generale alla sua applicazione nel particolare della situazione del bambino e della bambina: metodo deduttivo;
  • fasi induttive e deduttive integrate: metodo sperimentale.

Orario

La giornata tipo al Nido Marcelline Quadronno può essere così stabilita:

Orario Attività
7.30 - 9.30 APERTURA: Accoglienza dei bambini e Gioco libero
9.30 Merenda a base di frutta
10.00 Attività guidate e divise a seconda dell’età (è prevista l’alternanza e la creatività nel proporre tali attività)
11.00 Momento dell’Igiene Personale e Attività Libera
11.35 PRANZO
12.00 - 12.30 Gioco Libero
12.30 Igiene Personale e preparazione alla nanna
13.00 Nanna o Prima Uscita
15.00 Igiene personale e preparazione alla merenda
15.30 Merenda
16.00 Seconda Uscita
16.30 Giochi di movimento e momenti di Lettura
17.45 ULTIMA USCITA

Ambiente

Lo spazio, accogliente, caldo, curato, orientato al gusto, è espressione della pedagogia e delle scelte educative dell’Istituto.
E’ uno spazio che parla dei bambini, del loro valore, dei loro bisogni di gioco, di movimento, di espressione, di intimità e di socialità, attraverso l’ambiente fisico, la scelta di arredamenti e oggetti volti a creare una funzionale e invitante disposizione ad essere abitato dagli stessi bambini.

Il Nido comprende due sezioni eterogenee con relativi servizi igienici, un cortile con giochi e la stanza per la nanna. I pranzi e le merende vengono consumati nel locale mensa e preparati nella cucina interna.
Nelle sezioni gli spazi sono suddivisi in angoli: angolo morbido, angolo lettura, angolo attività, angolo cucina, angolo travestimenti, con tutto il materiale caratterizzante ogni singolo spazio.
I servizi igienici sono strutturati a misura di bambino, dotati di lavabo, vasca, servizi e fasciatoi.

img11

Il Metodo Educativo

Scopri di più

img11

Gallery

Scopri di più

img11

Progetto Arte Formazione Cultura

Scopri di più

img11

Residenza Universitaria

Scopri di più

"(…) BATTAGLIA PER LA LIBERTA’ DI SCELTA EDUCATIVA"